alberi

Iris suaveolens var. rubromarginata
Ricordiamo di annaffiare l' Iris suaveolens var. rubromarginata molto spesso, soprattutto durante l'estate; il terreno deve essere mantenuto costantemente umido, ma non inzuppato d'acqua. Durante la stagione fredda possiamo diradare le annaffiature, ma evitando che il terreno asciughi completamente per periodi di tempo eccessivamente lunghi. Iris suaveolens var. rubromarginata per un corretto sviluppo deve essere posta in luogo luminoso, ma lontano dai raggi solari diretti.
Cyclamen coum - Ciclamino
Ricordiamo di annaffiare Il Cyclamen coum molto spesso, soprattutto durante l'estate; il terreno deve essere mantenuto costantemente umido, ma non inzuppato d'acqua. Durante la stagione fredda possiamo diradare le annaffiature, ma evitando che il terreno asciughi completamente per periodi di tempo eccessivamente lunghi. Predilige posizioni semiombreggiate, dove possa godere della luce del sole per poche ore al giorno.
Anemone hupehensis - Anemone giapponese
Ricordiamo di annaffiare Il Anemone hupehensis molto spesso, soprattutto durante l'estate; il terreno deve essere mantenuto costantemente umido, ma non inzuppato d'acqua. Durante la stagione fredda possiamo diradare le annaffiature, ma evitando che il terreno asciughi completamente per periodi di tempo eccessivamente lunghi. Predilige posizioni semiombreggiate, dove possa godere della luce del sole per poche ore al giorno.
Leucanthemum x superbum
Ricordiamo di annaffiare Il Anemone hupehensis molto spesso, soprattutto durante l'estate; il terreno deve essere mantenuto costantemente umido, ma non inzuppato d'acqua. Durante la stagione fredda possiamo diradare le annaffiature, ma evitando che il terreno asciughi completamente per periodi di tempo eccessivamente lunghi. Predilige posizioni semiombreggiate, dove possa godere della luce del sole per poche ore al giorno.
Satureja subspicata - Santoreggia
Ricordiamo di annaffiare la Satureja subspicata molto spesso, soprattutto durante l'estate; il terreno deve essere mantenuto costantemente umido, ma non inzuppato d'acqua. Durante la stagione fredda possiamo diradare le annaffiature, ma evitando che il terreno asciughi completamente per periodi di tempo eccessivamente lunghi. Satureja subspicata per un corretto sviluppo deve essere posta in luogo luminoso, ma lontano dai raggi solari diretti.
Berberis gagnepainii - Crespino di gagnepain
Queste piante vanno annaffiate frequentemente, per ottenere un substrato costantemente umido. Evitiamo comunque il ristagno idrico e diradiamo le irrigazioni quando le temperature sono basse. Coltiviamo questa pianta in luogo molto luminoso, ma lontano dai raggi solari diretti, che potrebbero essere dannosi per il fogliame.
Miscanthus sinensis - Scipro, Giunco da stuoie
Queste piante vanno annaffiate frequentemente, per ottenere un substrato costantemente umido. Evitiamo comunque il ristagno idrico e diradiamo le irrigazioni quando le temperature sono basse. Coltiviamo questa pianta in luogo molto luminoso, ma lontano dai raggi solari diretti, che potrebbero essere dannosi per il fogliame.
Prunus mahaleb - Ciliegio canino
Queste piante vanno annaffiate frequentemente, per ottenere un substrato costantemente umido. Evitiamo comunque il ristagno idrico e diradiamo le irrigazioni quando le temperature sono basse. Coltiviamo questa pianta in luogo molto luminoso, ma lontano dai raggi solari diretti, che potrebbero essere dannosi per il fogliame.